Dipartimento di Agraria

Università degli Studi di Sassari

Bando Tecnologie viticole, enologiche, alimentari

Il Corso di laurea in Tecnologie viticole, enologiche, alimentari (Classe di laurea L-26) è a numero programmato locale.

Per l'Anno Accademico 2022/2023 il numero dei posti disponibili è fissato come segue:

n. 48 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari ai sensi dell'art. 26 L. 189/2002

La domanda di iscrizione alla prova deve essere effettuata a partire dalle ore 16:00 del 27/ 09/2022 ed entro le ore 23.59 del 20/10/2022.

I candidati utilmente collocati in graduatoria dovranno provvedere all’immatricolazione a partire dal 28/10/2022 ed entro il 07/11/2022, pena la decadenza dal diritto di iscrizione, seguendo le istruzioni che saranno pubblicate successivamente sul sito www.uniss.it nella sezione Immatricolazioni.

Conclusa la procedura di immatricolazione il sistema genererà in automatico un avviso di pagamento relativo alla prima rata e al contributo del corso di studi, per l’anno accademico 2022/2023, che dovrà essere pagato attraverso i sistemi di pagamento elettronici previsti da pagoPA: https://www.pagopa.gov.it/ entro e non oltre il 07/11/2022.

Per poter essere ammessi al Corso è obbligatorio partecipare al Test di Agraria (TOLC-AV) gestito dal CISIA e iscriversi alla selezione attraverso il Self Studenti; il TOLC e l’iscrizione alla selezione devono necessariamente essere effettuati prima della scadenza del Bando di selezione. Si specifica che il Tolc-AV potrà essere conseguito presso qualsiasi sede CISIA, anche diversa da Oristano, purché nelle modalità e termini indicati all’interno del bando.

 

Bando Tecnologie viticole, enologiche, alimentari (L26)